in

Tre trucchi di Telegram per evitare situazioni imbarazzanti: la #2 è imperdibile!

Ormai quasi tutti conosciamo e utilizziamo l’app di messaggistica Telegram per conversare e inviare foto e video ad amici e colleghi di lavoro.

Proteggere le nostre conversazioni e dati sensibili è semplice, ma bisogna sapersi muovere tra le mille funzioni disponibili.

Adobe Stock

Un messaggio sbagliato visualizzato a schermo o l’accesso delle nostre conversazioni a occhi indiscreti potrebbe causarci non pochi problemi o imbarazzi. Imparare a personalizzare alcune impostazioni di Telegram potrebbe quindi venirci in soccorso per prevenire situazioni spiacevoli. Vediamone alcune:

Non cadere più vittima dei testi imbarazzanti e indesiderati.

Questa tecnica è ancora più potente dell’”annullamento invio” di Gmail, che consente di ritirare le e-mail 30 secondi dopo aver premuto Invia con un semplice tocco della mano. Puoi annullare l’invio dei messaggi su Telegram indipendentemente da quando sono stati inviati.

Non sei l’unico che ha subito un mini-arresto cardiaco dopo aver inviato per errore un messaggio improprio a tua madre. Non sei ancora del tutto morto finché l’altra parte non ha visto il messaggio del mittente.

Elimina i messaggi con gli hacker e spammer di Telegram:

Passaggio 1: tieni il messaggio in mano e seleziona “elimina per me e”.
Passaggio 2: il tuo messaggio verrà rimosso sia dalla tua chat che dalla loro.

Nascondi il tuo stato “ultimo accesso” ad alcuni contatti selezionati

Quando è stata inizialmente introdotta la funzione “ultimo accesso”, i miei amici erano sia felici che inorriditi. Da un lato, puoi finalmente vedere quando un amico è stato online l’ultima volta e determinare se stava semplicemente dormendo o ignorandoti. D’altra parte, altri potrebbero fare lo stesso con te.

Telegram ha finalmente completato l’operazione. Non dovrai più saltare da un’applicazione all’altra per fingere di non aver visto il messaggio. L’aspetto migliore di questa funzione è che disabilita solo il tuo “ultimo accesso” per i contatti che scegli.

Telegramma ultimo accesso, determinare chi può vederlo:

Passaggio 1: vai su Impostazioni> Privacy e sicurezza.
Passaggio 2: seleziona un’opzione in “Chi può vedere il mio timestamp” in “Ultimo accesso”.
Step finale: per impedire che l’ultimo accesso venga condiviso con contatti specifici, fai clic su “Non condividere mai con” e seleziona i contatti.

Ora puoi dire al tuo amico/insegnante/capo che hai assolutamente perso il loro messaggio e loro non lo sapranno.

Crea un passcode di Telegram per tenere lontano occhi indiscretiv

Telegram contiene spesso molti dati e conversazioni sensibili, che vorremmo tenere lontano da occhi indiscreti. Un modo semplice e veloce per aumentare questo livello di sicurezza è di certo una parola d’ordine per l’accesso.

La funzione della password in Telegram garantisce la sicurezza e la privacy della chat impedendo a chiunque di sbirciare le tue comunicazioni. Imposta un passcode dell’app per bloccare le tue chat seguendo questi passaggi:

Password di Telegram

Passaggio 1: vai su Impostazioni> Privacy e sicurezza> Blocco passcode> Abilita blocco passcode. Abilita il codice di accesso
Passaggio 2: Touch ID è un’opzione disponibile al momento per i soli clienti Apple.

The post Tre trucchi di Telegram per evitare situazioni imbarazzanti: la #2 è imperdibile! appeared first on CriptoMercato.it.

What do you think?

Written by Michele Felice

Matrixport Targets New $100M Funding Round at $1.5B Valuation

Binance stanzierà un miliardo di dollari in un nuovo Crypto Recovery Fund