in

Stellantis: grazie ai risultati record Fitch migliora il rating

Arrivano buone notizie per Stellantis. Fitch Ratings questa settimana ha aggiornato il rating del produttore automobilistico, prevedendo che la società sarà in grado di mantenere un forte profilo finanziario dopo i risultati record del primo semestre.

Fitch Ratings ha aggiornato il rating di Stellantis migliorandolo grazie ai risultati record

Fitch ha potenziato Stellantis a “BBB” da “BBB-“. Questo è ancora un investimento “di grado medio-basso” degno di nota, ma segnala una certa fiducia nella capacità della nuova società di resistere agli impatti della pandemia e dell’inflazione e di ottenere i risparmi sui costi promessi dalla fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e la casa automobilistica francese Groupe PSA.

“Il profilo aziendale di Stellantis rimane comodamente in linea con il suo rating, guidato dalla sua ampia scala, dalla forte diversificazione e dalla presenza in diversi mercati finali e segmenti che corrispondono a peer con rating più alti”, ha scritto nella valutazione Cigdem Cerit, analista di Fitch.

La scorsa settimana la casa automobilistica ha registrato un utile netto di $ 8,2 miliardi e un margine di reddito operativo rettificato record del 14,1%, nonostante le continue sfide dovute alla carenza di semiconduttori e alle pressioni inflazionistiche. Il CEO Carlos Tavares ha sottolineato che la società è ben posizionata per resistere a una recessione economica con un punto di pareggio basso e si aspetta che Stellantis possa mantenere un margine a due cifre per tutto il decennio.

Da ciò, gli analisti di Fitch sono fiduciosi nella capacità della casa automobilistica di riportare flussi di cassa positivi fino al 2025, beneficiando di prezzi elevati, prodotti desiderabili e $ 5,7 miliardi di risparmi sui costi previsti dalla fusione, di cui $ 3,2 miliardi sono già stati raggiunti. A pesare sull’azienda, tuttavia, sono i costi di implementazione derivanti dalla sua fusione e una posizione debole in Cina, il più grande mercato automobilistico del mondo.

Fitch Ratings ha aggiornato il rating di Stellantis migliorandolo grazie ai risultati record

La società il mese scorso ha dichiarato che dopo la fine della Joint Venture con il partner cinese Guangzhou Automobile Group Co. Ltd., non costruirà più Jeep nel paese, ma le importerà . “A causa della sua presenza limitata in Cina, la diversificazione geografica di Stellantis è più debole di quella di Volkswagen e Toyota, che hanno la maggiore diversificazione nel settore”, ha scritto Cerit, “ma si confronta bene con GM e Ford”.

Ti potrebbe interessare: Stellantis Messico registra importante crescita delle vendite a luglio

L’articolo Stellantis: grazie ai risultati record Fitch migliora il rating proviene da ClubAlfa.it.

What do you think?

Written by Andrea Senatore

Spaccio di droga nel Napoletano, coinvolti anche i minorenni: diversi fermati

Il Bonus 200 euro raggiunge nuove categorie: chi entrerà a far parte dei beneficiari