in

Palermo e il caos seggi: un’elettrice sporge denuncia

PALERMO – “Fino a un’ora fa nella sezione 387 della scuola Carmelo Onorato di Sferracavallo, non era possibile votare perché pur essendosi insediata la presidente del seggio, si stavano espletando le operazioni preliminari di apertura sacchi, conta e validazione delle schede”. Lo dice all’Ansa Laura Schimmenti che poco prima dell’ora di pranzo ha presentato una denuncia al commissariato di Polizia San Lorenzo per mettere nero su bianco l’impossibilità di esercitare il proprio diritto di voto negli orari indicati.

LEGGI ANCHE: Il caos seggi a Palermo, rabbia da Palazzo delle Aquile: “Atti in Procura”

“Mio marito lavora a Bologna – aggiunge – per cui per raggiungere l’Emilia ho un aereo nel tardo pomeriggio e temo di non fare in tempo. Chissà quante persone sono passate dal seggio nell’arco della mattinata – conclude – e non riuscendo a votare probabilmente non torneranno”.

Intanto, sul caos dei seggi scoppiato a Palermo il Codacons presenta un esposto alla Procura della Repubblica e, in caso di violazioni del diritto di voto riconosciuto ai cittadini, l’associazione è pronta a chiedere il blocco e la ripetizione delle elezioni amministrative in città.

LEGGI ANCHE: Palermo, le elezioni sono valide? Il parere dell’amministrativista

“Siamo in presenza di possibili reati gravissimi a danno del diritto di voto costituzionalmente riconosciuto ai cittadini italiani – afferma il Codacons – Per tale motivo depositeremo domani un esposto alla Procura di Palermo affinché accerti quanto accaduto e le relative responsabilità, e verifichi le violazioni commesse a danno degli elettori palermitani”.

“Chiediamo al Governo di attivarsi affinché il diritto di voto sia correttamente riconosciuto in egual misura a tutti i cittadini, anche prorogando di un giorno la durata delle elezioni a Palermo e, qualora dovessero emergere lesioni ai diritti costituzionali dei cittadini, siamo pronti a chiedere in tribunale il blocco e la ripetizione dell’intera tornata elettorale a Palermo” conclude il Codacons.

Articolo Palermo e il caos seggi: un’elettrice sporge denuncia su Live Sicilia.

What do you think?

Written by redazione

Palermo, Musumeci: “Ho chiesto al ministro di prolungare le elezioni”

Piano per senza fissa dimora: “Risorse del Fondo povertà”