in

Nuova Fiat Panda: novità importanti arrivano dalla Francia

Nuova Fiat Panda sarà prodotta a partire dalla fine del 2024 nello stabilimento serbo di Kragujevac. Sviluppata sulla base della nuova Citroën C3, la city car italiana sarà al 100% elettrica. Questo almeno dicono dalla Francia. Le importanti indiscrezioni provengono dal sito francese l’Argus.

A novembre del 2024 partirà a Kragujevac la produzione della nuova Fiat Panda

Fiat nei prossimi anni ha in serbo molte novità. La casa italiana lancerà nel 2023 un crossover urbano  con il nome di 600 (derivato da DS 3 e Jeep Avenger) e Topolino, clone della Citroën AMI. Seguirà nel 2024 un SUV compatto (basato su Citroën C4 e prodotto in Turchia) e la nuova Fiat Panda, la cui produzione inizierà a novembre 2024.

Dalla Francia dunque arrivano conferme che la nuova Fiat Panda sarà assemblata in Serbia nello stabilimento di Kragujevac, che produce la 500L. Nell’estate del 2021 Carlos Tavares, boss di Stellantis, ha firmato un accordo con il presidente serbo per la produzione di un nuovo veicolo elettrico e l’investimento di 190 milioni di euro per l’ammodernamento dello stabilimento.

Come annunciato dal costruttore, questa nuova “Panda” si posizionerà nel segmento B delle versatili city car abbandonate dalla Punto dal 2018. Progettata sotto la guida del nuovo direttore del design, François Alboine (ex della Renault e padre della futura R5), questo modello vedrà le sue dimensioni allungarsi a circa 4 m.

Soprattutto non si ispirerà al concept Centoventi (presentato nel 2019) poiché, secondo L’Argus si è finito per optare per un’altra soluzione.

Nuova Fiat Panda: dalla Francia dicono che la vettura sarà prodotta a Kragujevac dal mese di novembre del 2024 e non sarà poi così simile a Fiat Centoventi

Tecnicamente, la Fiat non avrà grossi problemi per sviluppare questa city car. La nuova Fiat Panda infatti rileverà la base CMP della nuova Citroën C3 europea, il cui sviluppo è stato ritardato e che uscirà nell’estate del 2024.

La vettura di Fiat sarà offerta solo in versione elettrica, almeno in Europa poiché questo modello sarà avere un destino mondiale, in particolare in Sud America. Il produttore lancerà inizialmente la versione economica con un motore da 60 kW e una batteria Svolt da 40 kWh. Seguirà una versione più potente (motore da 80 kW e batteria da 50 kWh), quando l’attuale Panda uscirà, probabilmente con l’entrata in vigore della normativa Euro 7.

Ti potrebbe interessare: Fiat 500X: con l’arrivo della seconda generazione aumenterà di dimensioni e si sposterà di segmento 

L’articolo Nuova Fiat Panda: novità importanti arrivano dalla Francia proviene da ClubAlfa.it.

What do you think?

Written by Andrea Senatore

LDA costretto a rinviare il tour: il cantante rivela ai suoi fans cosa è successo

ETP Green per Bitcoin a Francoforte | Ecco l’offerta di Valour per ESG e ecologisti