in

Le turbolenze di mercato non sebrano voler finire, ma quanto è grave la situazione?

L’attuale ciclo di mercato ribassista è unico nel senso che il sentimento negativo sui prezzi delle criptovalute e i crolli di mercato sono durati molto più a lungo di quanto abitualmente avviene.

Dopo che Bitcoin ha raggiunto un massimo di circa 69.000 dollari nel novembre dell’anno scorso, la più grande criptovaluta al mondo è in caduta libera da gennaio 2021. Trascinandosi dietro l’intero settore, con molti asset che hanno perso oltre il 90% delle loro quotazioni in pochi mesi.

Adobe Stock

BTC è sceso a $ 17.000 a metà dell’anno in corso, il che significa che gli investitori a lungo termine hanno subito una perdita massima non realizzata del 75% dal massimo storico. L’utile o la perdita non realizzati netti (NUPL) è una metrica chiave per misurare il valore effettivo totale di tutte le partecipazioni in BTC.

Quanto è grave l’attuale mercato ribassista di Bitcoin

La quotazione di Bitcoin sta attualmente subendo una perdita importante poiché il NUPL è attualmente appena sotto lo zero. Secondo l’analisi di Crypto Quant, c’è ancora spazio per il massimo accumulo di BTC in questo momento. Tuttavia, sembra che gli investitori istituzionali stiano accumulando solo una piccola quantità di bitcoin. Rispetto ai minimi di Bitcoin di luglio 2022, l’attuale situazione delle perdite in ogni caso è significativamente migliore.

“Fino al processo di recupero, la maggior parte dell’accumulo significativo avviene qui. La rete non ha ancora raggiunto il valore massimo dello stato di perdita registrato”

Di recente, BTC ha mostrato uno VIOLENTO slancio negativo. La criptovaluta all’inizio di questa settimana ha raggiunto il minimo sul trimestrale di 18.432 dollari. Al momento della stesura di questo articolo, il prezzo di Bitcoin (BTC) è di 19.062 dollari, in aumento del 3,12% nelle 24 ore precedenti, secondo il sito di monitoraggio dei prezzi CoinMarketCap. La quota di mercato di BTC tra le principali criptovalute è diminuita a causa del recente calo dei prezzi.

La capitalizzazione di mercato di Bitcoin come dominance di mercato è attualmente del 41,02%.

Bassa fiducia degli investitori istituzionali

Grayscale, un fornitore di asset management di criptovalute, ha recentemente notato un calo dei suoi volumi di Bitcoin. Ciò indica che gli investitori istituzionali mancano in questi momenti di fiducia.

Inoltre, il più grande investitore istituzionale in bitcoin, Microstrategy, ha aggiunto altri bitcoin ai suoi acquisti di asset. Secondo un recente deposito della SEC, la società ha pagato un prezzo medio di circa 19.851 dollari  per token per circa 6 milioni di dollari di controvalore. Con questo, Microstrategy e le sue affiliate ora possiedono un totale combinato di circa 130.000 BTC.

The post Le turbolenze di mercato non sebrano voler finire, ma quanto è grave la situazione? appeared first on CriptoMercato.it.

What do you think?

Written by Michele Felice

Coinbase Refutes Claims It Tested Proprietary Trading

Two Major Exchanges Make Bids On Bankrupt Voyager