in

Eurovision 2022, cantante di Israele squalificato: non è piaciuto il bacio troppo “intimo” dato a Cattelan

Michael Ben David, cantante portabandiera di Israele, è stato squalificato dall’Eurovision 2022.

Il motivo? La sua esuberanza non è piaciuta alla rigida organizzazione dell’Ebu, l’European broadcaster union. Ovvero l’ente che organizza tutta la manifestazione musicale. Michael, al termine di tutte le esibizioni – quando le votazioni erano ancora aperte – si è insinuato fra i tre conduttori Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini facendo un po’ “troppo l’amico” e stampando un bacio sulla guancia di Alessandro Cattelan.

“Yo Yo” è il nuovo singolo di Mika (AUDIO)

Pratica che non è prevista dal regolamento dell’Eurovision Song Contest. Ecco quindi la squalifica. Il rappresentante di Israele era comunque stato già eliminato dalla competizione, non essendo riuscito a passare in finale. E pensare che la sua avventura a Torino era cominciata con la proposta di matrimonio da parte del compagno Roee Ram.

Eurovision 2022, ecco il rituale scaramantico di Mahmood e Blanco per la finale

What do you think?

Written by SPYit

Biden: “Svedesi e finlandesi hanno il diritto di decidere”. Erdogan: “L’adesione sarebbe un errore”

Formula 1 | Schumacher e Magnussen pazzi per “Drive to survive”, la serie tv dedicata alla F1