in

Come vivere solo di criptovalute | Ecco il tuo portafoglio

di simonina

La criptovaluta presa in considerazione per questo post è Dash, che sta per digital cash, una valuta utile come sistema di pagamento e denaro di tutti i giorni con transazioni istantanee, alta sicurezza e commissioni molto basse.

Cos’è un portafoglio?

Per prima cosa, avrai bisogno di un portafoglio. Un portafoglio è il luogo in cui immagazzini i tuoi soldi. È un po’ come un account, tranne per il fatto che puoi crearne quanti ne vuoi gratuitamente e senza restrizioni o autorizzazioni di terze parti. Pensalo come il portafoglio che tieni per i tuoi contanti cartacei, tranne per il fatto che questo è per i contanti digitali e invece che in tasca o nella borsa, lo tieni sul telefono o sul computer.

A seconda di come ti senti già a tuo agio con le tue finanze, vorrai un portafoglio mobile o desktop, o entrambi.

Vai su Dash.org , nel menu “individui” fai clic su “download”. In “Portafogli desktop” consiglierei il portafoglio Exodus come il più facile da usare per i principianti. Funziona anche per criptovalute diverse da Dash. Fai clic su “download”, premi quel grande pulsante “download”, quindi fai clic per scaricare il portafoglio desktop. Installa e apri e sei pronto per partire. Lo stesso vale per ottenere un portafoglio mobile: Dash.org , individui, download, tranne che questa volta scorri verso il basso fino a “portafogli mobili” e scarichi quello ufficiale di Dash.

Sicurezza del portafoglio

ORA RICORDA! Questo non è come un conto bancario in cui qualcuno tiene i tuoi soldi per te e li tiene al sicuro per te. Questo è denaro digitale e, proprio come il denaro fisico, tenerlo al sicuro è interamente tua responsabilità. Proprio come non metteresti in mostra il tuo portafoglio in pubblico, o lasceresti che estranei ti frugano nelle tasche, o non lasceresti soldi all’aperto sulla tua scrivania, dovresti anche mantenere la tua criptovaluta al sicuro. Mantieni i tuoi portafogli protetti da pin e password, pratica una buona sicurezza del dispositivo sul tuo telefono e computer e fai il backup dei tuoi portafogli.

A questo proposito, ecco come eseguire il backup del tuo portafoglio. Su Exodus, fai clic su “backup”, crea una password, confermala, quindi scrivi a MANO la tua frase di recupero, che viene utilizzata per recuperare i tuoi fondi se il tuo computer viene danneggiato, violato o rubato. Sul portafoglio Dash mobile, vai al menu nell’angolo in basso a destra, vai su “sicurezza”, vai su “visualizza frase di ripristino” e ancora una volta, annotalo a MANO per eseguirne il backup nel caso in cui il tuo telefono venga distrutto o rubato .

Ora, NON fare uno screenshot delle tue parole chiave! NON copiarli e incollarli, NON digitarli nemmeno da nessuna parte. Non permettere a NESSUNO di vederli al di sopra delle tue spalle. Questo è un ENORME rischio per la sicurezza. Invece, scrivili con carta e penna. Conserva quella carta in un posto sicuro, in un posto dove nessuno la troverà, ma in un posto che ricordi. E cerca di non scrivere qualcosa di veramente ovvio come “backup di criptovaluta” o “tutto il denaro digitale che ho nel mondo”. Inoltre, nel caso non fosse chiaro prima, non perdere il backup o dimenticare la password o il pin. Nessuno può aiutarti a recuperarli.

Invio e ricezione

Come invii e ricevi le transazioni. La criptovaluta funziona inviando e ricevendo chiavi crittografiche chiamate indirizzi. Un indirizzo è una lunga stringa di lettere e numeri e, nel caso di Dash, iniziano con una X. Chiunque a cui dai questo indirizzo può inviare e ricevere denaro, ma non può usarlo per prelevare denaro. È solo andata.

Ora, i portafogli moderni hanno essenzialmente un numero infinito di indirizzi e ne viene creato uno nuovo ogni volta che vai a ricevere fondi. Pensa a loro come indirizzi usa e getta, con uno nuovo ogni volta che qualcuno vuole inviarti denaro. Tuttavia, le persone possono ancora inviarti denaro a quelli vecchi. È come usare bicchieri di plastica usa e getta: probabilmente vorrai tirarne fuori uno nuovo ogni volta, ma puoi comunque ricevere da bere in uno vecchio.

Il modo in cui invii denaro alle persone è a uno di questi indirizzi. Ottieni un indirizzo da un amico o da una fattura quando vai a comprare qualcosa. Copia e incolla l’indirizzo nel tuo portafoglio, inserisci l’importo e premi “invia”.

Naturalmente, il modo più semplice per farlo è scansionare un codice QR, e in genere è quello che fai con un portafoglio mobile: basta scansionare un codice QR (che prende l’indirizzo che altrimenti avresti copiato e incollato manualmente), inserisci l’importo e invia. Questo è tutto.

Ora ricorda: fai attenzione e ricontrolla quando invii! Le transazioni in criptovaluta sono unidirezionali e permanenti. Se invii all’indirizzo sbagliato, non puoi recuperarlo, a meno che la persona a cui l’hai inviato per errore non si metta in contatto con te e lo restituisca. Il contante digitale è proprio come il contante fisico: lo consegni, la transazione è terminata e se hai commesso un errore devi risolverlo con la persona che hai pagato (o che ti ha pagato).

Vedi il prezzo Dash in tempo reale qui

L’articolo Come vivere solo di criptovalute | Ecco il tuo portafoglio proviene da Bitecoin.it.

What do you think?

Written by simonina

I russi utilizzano le criptovalute come ancora di salvezza

WhitePay è stata fondata in Ucraina per soluzioni POS di criptovaluta per le aziende