in

Bruno Conti: «Mondiale ’82? Battuto i migliori. Nazionale rilassata dopo Euro 2020»

Intervenuto al Festival dello Sport di Trento l’ex ala Bruno Conti ha detto la sua sul periodo che sta attraversando il calcio italiano. Le dichiarazioni del campione del mondo ’82

MONDIALI «La soddisfazione di aver vinto quel Mondiale equivale quasi ad aver battuto troppo il mondo, perché abbiamo incontrato grandi squadre e grandi campioni».

ITALIA «Le generazioni cambiano sempre, davanti abbiamo Immobile davanti che fa tanti gol nella Lazio e pochi in Nazionale, ma il problema non è solo l’attacco. Dopo l’Europeo ho visto un piccolo rilassamento, ma io vedo tanti giovani interessanti e di prospettiva come Raspadori e Chiesa. Adesso c’è tanta delusione ma io credo molto in questa Nazionale».

L’articolo Bruno Conti: «Mondiale ’82? Battuto i migliori. Nazionale rilassata dopo Euro 2020» proviene da Calcio News 24.

What do you think?

Rosalinda Cannavò: “Finalmente è finito questo incubo”

Io sono l’abisso: trailer del nuovo film di Donato Carrisi al cinema dal 27 ottobre