in

App iCloud: un disastro senza precedenti: così si vedono le foto di altre persone

Un gran numero di utenti che hanno effettuato l’accesso ad iCloud utilizzando l’app di Windows ha visto svanire irrimediabilmente i propri video salvati.

In alcuni casi sono stati utilizzati schermi neri, mentre in altri sono state utilizzate linee di scansione. Ma c’è un problema: non ci sono le tue foto nella galleria.

Adobe Stock

Si moltiplicano le segnalazioni di un problema con l’app iCloud su Windows: secondo quanto raccolto, il software iCloud su Windows sta corrompendo le immagini video, in particolare quelle registrate con iPhone 13 e iPhone 14. Tuttavia, potrebbe esserci un problema ancora più grave problema: le fotografie di altri utenti iPhone potrebbero essere condivise all’interno della galleria di alcuni utenti.

Svariati problemi per iCloud su Windows

Partiamo con l’ovvio: la lamentela più comune riguarda la corruzione dei video, che si verifica quando gli utenti accedono ai propri file personali utilizzando l’app iCloud per Windows. In particolare, i video vengono sostituiti da uno schermo completamente nero o recuperati da linee di scansione visibili in impressione inversa.

E, peggio ancora, sembra che i video siano stati danneggiati in modo irreversibile: dopo la modifica non richiesta dell’app, anche reinstallandola su iPhone o Mac restituisce gli stessi messaggi di errore. iCloud per Windows è anche stato aggiornato con un nuovo software di gestione delle password.

Né Apple né Microsoft hanno commentato questa tendenza, ma il crescente numero di reclami spingerà quasi sicuramente le aziende a rilasciare un comunicato nelle prossime ore. È possibile che il problema sia correlato ai server Apple, in particolare al motore di rendering video dell’iPhone su Windows. Microsoft è stata sconfitta, almeno per il momento.

Al momento, sembra iteressata solo l’app iCloud, piuttosto che la procedura di sincronizzazione dell’app Foto di Windows 11.

Qualcuno ha sbagliato qualcosa in fase di programmazione. Oltre ai video che sono stati scoperti, nella galleria c’erano anche delle foto che non sono state scoperte.
Tuttavia, gli utenti iPhone che si connettono ad iCloud tramite Windows potrebbero dover affrontare un problema ancora più grave. Un piccolo numero di utenti ha riscontrato sul proprio dispositivo la condivisione delle foto di estranei all’interno della propria galleria.

“Ho visto sul mio display le foto di famiglie di altre persone che non avevo mai visto in vita mia, partite di calcio e altre foto casuali”, scrive un utente di MacRumors. “Sfortunatamente, è un evento davvero preoccupante che mi fa sentire insicuro quando uso iCloud.”

Come affermato in precedenza, questo problema era già segnalato da un numero molto limitato di utenti. Tuttavia, l’estrema gravità di questa situazione richiede la totale attenzione di Apple.

The post App iCloud: un disastro senza precedenti: così si vedono le foto di altre persone appeared first on CriptoMercato.it.

What do you think?

Written by Michele Felice

Amazon to shut down its online learning platform in India

Japan intends to introduce an experimental digital yen CBDC in 2023