in

Analisi dei prezzi delle criptovalute agosto-5: Ethereum, Ripple, Cardano, Solana ed Ethereum Classic

Questa settimana diamo un’occhiata più da vicino a Ethereum, Ripple, Cardano, Solana ed Ethereum Classic.

Ethereum (ETH)

Dopo un significativo rally, Ethereum sembra aver trovato un massimo locale sopra i 1700$, che finora ha agito da forte resistenza. Il prezzo non è riuscito a superare questo livello ed è sceso del 3,4% negli ultimi sette giorni. Il supporto chiave si trova a $ 1.400.

Nonostante il continuo ritiro, Ethereum ha comunque ottenuto una performance molto forte dal minimo di giugno. Anche se il prezzo scende al supporto chiave, l’aspettativa è che gli acquirenti tornino sul mercato e tenteranno un breakout oltre $ 1.700. Il supporto chiave a $ 1.400 può fungere da punto di inversione per innescare il prossimo aumento per la criptovaluta.

Gli indicatori mostrano una certa debolezza in questo momento sul timeframe giornaliero, ma i venditori non sono molto convincenti. Ciò mostra che gli acquirenti potrebbero tornare di nuovo in vigore per portare ETH al di sopra dell’attuale resistenza e persino verso $ 2.000.

Grafico di TradingView

Ondulazione (XRP)

Nonostante diversi tentativi, Ripple non è riuscita a liberarsi dalla resistenza chiave a 0,38$. Il 30 luglio c’è stato un enorme stoppino che è andato al di sopra di questo livello critico, ma i ribassisti l’hanno rapidamente respinto. Per questo motivo, l’azione dei prezzi per XRP è rimasta relativamente piatta negli ultimi sette giorni con un aumento solo dell’1,4%.

Sebbene gli indicatori rimangano rialzisti, il volume non dà abbastanza fiducia al fatto che gli acquirenti riescano a liberarsi da questo intervallo. Con l’avvicinarsi del fine settimana, è improbabile che assisteremo a un breakout a meno che i leader di mercato (BTC ed ETH) non tengano un rally significativo.

Guardando al futuro, i fan di XRP dovranno probabilmente accettare un’azione più laterale sui prezzi fino a quando non si verificherà un breakout netto che trasformerà la resistenza chiave a 0,38$ in supporto. Fino ad allora, XRP potrebbe continuare a muoversi all’interno di questo ampio canale tra $ 0,38 e $ 0,30.

Grafico di TradingView

Cardano (ADA)

Cardano continua a lottare al di sotto della resistenza di $ 0,55. Numerosi tentativi non sono riusciti a produrre un breakout di successo e questo ha mantenuto il prezzo relativamente piatto al di sotto del livello importante negli ultimi sette giorni. I livelli di supporto rimangono a $ 0,50 e $ 0,45.

Osservando l’azione dei prezzi, possiamo vedere che ADA è riuscita a raggiungere massimi e minimi più elevati, il che pone il prezzo in una chiara tendenza al rialzo. Pertanto, sembra probabile un’altra battaglia tra rialzisti e ribassisti nei prossimi giorni alla resistenza chiave.

Sebbene il volume non sia eccezionale in questo momento, gli acquirenti potrebbero tentare un altro breakout la prossima settimana. Gli indicatori come il MACD e l’RSI rimangono rialzisti nonostante il più recente pullback. Questo potrebbe trasformarsi in un forte slancio al rialzo se gli acquirenti rimangono interessati.

Grafico di TradingView

Solana (SOL)

Finalmente ci sono buone notizie per Solana. Dopo aver subito una flessione del mercato a causa del più recente exploit di alcuni wallet basati su Solana, il prezzo è riuscito a trovare supporto a 40$ ed evitare una rottura al di sotto del triangolo ascendente. Tuttavia, negli ultimi sette giorni, SOL ha comunque perso il 6% della sua valutazione.

È fondamentale che la criptovaluta superi questo triangolo ascendente poiché non rimangono molti giorni per farlo. Se dovesse riuscire, il suo prezzo probabilmente entrerà in un rally tanto necessario per richiamare l’attenzione e gli acquirenti. Qualsiasi rottura dal supporto chiave di $ 44 riporterà probabilmente Solana al supporto a $ 35.

Guardando al futuro, aspettati di vedere l’aumento della volatilità per Solana mentre si avvicina all’apice di questa formazione. Contando il numero di giorni rimasti all’interno del triangolo, possiamo vedere che SOL ha circa un’altra settimana all’interno del triangolo prima che diventi molto probabile che si verifichi una rottura importante.

Grafico di TradingView

Ethereum classico (ETC)

Con Ethereum che dovrebbe passare a Proof of Stake a settembre, ci sono molte speculazioni su cosa accadrà a tutti quei minatori che attualmente minano ETH. Vitalik, il fondatore di Ethereum, ha recentemente dichiarato (21 luglio) che un’opzione potrebbe essere il passaggio a Ethereum Classic.

Dopo la dichiarazione di Vitalik, il prezzo di ETC è balzato da $ 25 a $ 45. Subito dopo, la criptovaluta è entrata in un pullback e negli ultimi sette giorni ETC ha perso il 10% della sua valutazione. Tuttavia, il prezzo ha trovato un buon supporto a 34$, che potrebbe fungere da perno verso la resistenza chiave a 48$.

Guardando al futuro, con l’avvicinarsi della fusione per Ethereum, ci si aspetta che le reti di prova del lavoro come ETC funzionino abbastanza bene mentre l’attenzione si sposta sulle alternative. Inoltre, ETC ha rotto la sua massiccia tendenza al ribasso fissata a maggio 2021. Si tratta di un cambiamento importante nell’azione dei prezzi e fornisce una forte propensione rialzista.

Grafico di TradingView

What do you think?

Written by Cubo Di Tungsteno

Formula 1 | Mercedes, Wolff e il super Mondiale per 5 team. E su Honda…

32esimi di Coppa Italia, risultati e marcatori: subito sorpresa dalla Serie A