in

Alberi per il Futuro 2022: grazie a tutti!

Nel 2022 è stato evidenziato come si siano consumate risorse pari a quanto verrebbe prodotto in un anno da 1,6 pianeti Terra ed è stato stimato che se i trend attuali non cambiano, per garantire la nostra vita sulla Terra nel 2050 potrebbero essere necessarie le risorse di 3 pianeti Terra. 

L’essere umano è per definizione resistente al cambiamento, nei consumi, nelle abitudini e stili di vita. Per superare questa resistenza è necessario sviluppare una vera e propria cultura dell’ambiente; della salvaguardia dell’ecosistema terra, di cui siamo parte e attori attivi e coinvolti nei processi evolutivi in corso.

Ebbene, anche quest’anno abbiamo partecipato e dato il nostro contributo, non solo nel diffondere ed instillare tale cultura ma nel partecipare attivamente e fattivamente nel regalare un nuovo respiro al nostro Pianeta. 

Le iniziative che si sono susseguite e svolte nei giorni del 19-20-21 Novembre  sono molteplici, ognuna di esse ha visto la piantumazione di uno o più alberi. Con amore e dedizione abbiamo partecipato insieme e rinverdito  i nostri territori.

Anche quest’anno infatti abbiamo dato vita ad Alberi per il Futuro, l’iniziativa fortemente voluta da Gianroberto Casaleggio e oggi portata avanti dall’associazione a lui intestata, è stata accolta da tutti con entusiasmo e partecipazione. 

Hanno aderito diversi gruppi in tutta Italia è questa è stata un’occasione per ritrovarci e rinsaldare valori come rispetto per l’ambiente e fiducia nel domani, una grande ed estesa comunità di cittadini che credono nel bene comune e nell’agire in favore della collettività. 

Le iniziative si sono susseguite nel corso di questi giorni ed hanno visto il coinvolgimento dei seguenti comuni: Aci Catena, Agrate Brianza, Alfonsine, Barcellona Pozzo di Gotto, Cammarata, Casalnuovo di Napoli, Colle San Magno, Ferentino, Fiano Romano, Front, Latina, Montesarchio, Niscemi, Quartu Sant’Elena, Padula, Palo del Colle, Pescantina, Pietrelcina, Roccavivara, Santa Maria del Cedro, Vicenza.

L’Associazione Gianroberto Casaleggio e l’Associazione Rousseau hanno promosso, come sempre, questa splendida iniziativa affinché tutti i cittadini possano schierarsi contro la deforestazione ed avere più verde all’interno della propria comunità.

L’articolo Alberi per il Futuro 2022: grazie a tutti! proviene da Il Blog delle Stelle.

What do you think?

Qatar 2022, Il timbro di Embolo porta fiducia alla Svizzera: battuto 1-0 il Camerun

“Sex” 30 anni dopo: torna il libro di Madonna con cui scandalizzò il mondo